Pagine

Pan Brioche


Ciao! Avete visto la natura come ci sorprende? Siamo passati da -10 a +20°C nel giro di un batter d'occhio. Così so come si sentono i bastoncini di pesce quando li tiro fuori dal freezer.. 
Mi sa che questo assaggio di primavera durerà poco, la natura oltre a sorprenderci si diverte a far degli scherzetti. Spesso.
Comunque a me va bene, non ho troppa fretta di fare il cambio di stagione, prima di indossare gonnelline e canottiere devo smaltire un TOT di chili. Quanti? non so e non lo voglio sapere. 
Intanto mi consolo, con un dolce per la mio "momento buono" della giornata. La mia amata colazione, senza sentirmi troppo in colpa.

Breve post per breve vita di questo pan brioche..e dei suoi briochini. 
Ingredienti:

500 gr farina 0
1 cubetto di lievito di birra
6 cucchiai di zucchero
1 presa di sale
60 gr di burro fuso
300 ml di latte tiepido
2 uova a temperatura ambiente
Granella di zucchero per decorare

Sciogliere il lievito nel latte e aggiungere 3 cucchiai di  zucchero. Lasciar riposare per 5-10 minuti.
Nel frattempo mescolare la farina con il sale e gli altri 3 cucchiai di zucchero. Fare un buco al centro e aggiungere  le uova, cominciate a sbatterle con una forchetta. Unite il burro fuso e mescolate ancora. Unite poi il latte col lievito sciolto dentro e impastate un poco fino a che gli ingredienti non si amalgamino.
Trasferite il tutto su un piano di lavoro infarinato ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Aggiungete mentre impastate un po’ di farina se risultasse troppo appiccicoso.
Formate una palla e fatela riposare in una ciotola coperta con un canovaccio fino a che non raddoppia di volume (due ore circa)
Io di solito la lascio lievitare dentro il forno spento con un bricco di acqua bollente posto sul fondo del forno.
Trascorso il tempo riprendete l’impasto e rimpastatelo brevemente.
Formate un salsicciotto e mettetelo in uno stampo da plum-cake.
Con delle forbici fate dei tagli sulla superficie nel lato lungo.
Lasciate lievitare nuovamente un’altra mezzora o ora.
Preriscaldate il forno a 200°C statico.
Cospargete con granella di zucchero e infornate per circa 20-25 minuti fino a che la superficie si sia dorata.
GNAM!
 

43 commenti:

  1. Buonissimo il pan brioche,é uno dei pochissimi lievitati che mi sono cimentata e devo dire che veramente ha una brevissima vita.Lo fanno fuori con la nutella quando è ancora caldo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non parliamo di Nutella... qui da noi il vasetto (le poche volte che lo compro) dura meno di un giorno..sigh!

      Elimina
  2. Trovo sempre delle ricette invitanti chez toi!! E che bella colazione con questo pan brioche!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elly! in effetti con un pan brioche ad aspettarmi la sveglia ha un suono più dolce!!

      Elimina
  3. Mitica ^_^ M'hai fatto troppo ridere col paragone dei bastincini di pesce...però è vero, proprio così! Ti confesso però che preferisco lo sbalzo brusco all'in su piuttosto che in direzione opposta. L'assaggio di primavera di questo we mi sta rimettendo al mondo. E se ci fosse anche una fetta della tua brioche da accompagnare al mio caffè la pausa di relax sarebbe perfetta in tutti i sensi :) Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace la bella stagione, non tutta in una volta, magari. Buona domenica Federica e un grosso bacione!

      Elimina
  4. rimango incantata ogni volta che vedo i pan brioche...perchè mi piacciono ma ancora non mi son mai cimentata a farne uno...complice la mia cattiva abitudine di non far colazione...posso sempre farlo per la merenda pomeridiana però ^^ ciao...e piacere di conoscerti e di aver casualmente "incontrato" il tuo blog...a presto! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lorena e benvenuta!! io fino a che non ho fatto colazione sono scorbutica parecchio.. e sicuramente non riuscirei a far arrivare il pan brioche fino all'ora di merenda! dai, provalo, è semplicissimo da fare ! bacioni e a presto!!

      Elimina
  5. Risposte
    1. In effetti ERA morbidissimo... bacioni!

      Elimina
  6. Ha un aspetto meraviglioso, da copiare...Buona settimana!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! buona settimana anche a te!

      Elimina
  7. L'unica cosa buona che mi ha portato questa mega influenza è che ...non dico di essere dimagrita (sogno!) ma almeno non sono ingrassata. E lo chiami poco?
    Così posso assaggiare questo pan brioche...senza troppi sensi di colpa!
    Ma sai che è da un po' di giorni che penso proprio al pan brioche? Sei telepatica!
    Poi, per motivi vari, vedi ancora nausea persistente, non l'ho fatto ma..a breve farò il tuo!
    Buona domenica
    cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciai Cinzia.. sono reduce dalla sfilata dei carri di Carnevale qui nel paesello.. incubo!!! e ha pure piovuto. Oggi domenica da delirio siamo stati in giro come trottole!! mi ci vorrebbe domani a casa per ripigliarmi (sogno!). Dài, se tu sei a casa provala poi mi dici se ti è piaciuta! Bacioni!!

      Elimina
  8. Ti capisco, anch'io mi sono stufata del freddo, vorrei un po' di tepore, ma non ho fretta del caldo intenso.
    Il tuo pan brioche è davvero delizioso, ottimo per la colazione, ma anche la merenda.
    Un bacione e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, neanche io ho fretta del caldo, speriamo arrivi piano piano! bacioni anche a te e buona settimana!

      Elimina
  9. Innanzitutto grazie delle tue belle parole, grazie del commento che mi hai lasciato mi ha toccato profondamente. Ora passimao alla sostanza, questo pan brioche che meraviglia! Io, forse non lo sai, amo questi i cake, pan brioche, biscotti, non amo i dolci pannosi ... questo tuo post mi ha fatto venire in mente una ricetta e un pre ricetta che devo fare! Baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Helga! allora attendo il post con ricetta e pre-ricetta! bacioni!

      Elimina
  10. Ciao cara....è bellissima questa ricetta ma come tutto il tuo blog. mi unisco con piacere....a presto,anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna e benvenuta!! sono contenta che ti piaccia il mio piccolo spazio, a presto allora! bacioni!

      Elimina
  11. Io adoro il pan brioche, e amo anche farlo. Mi rilassa tantissimo, è come un viaggio zen per me!

    RispondiElimina
  12. A chi lo dici Isabeau! preparare i lievitati è veramente terapeutico! bacioni!

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. Grazie! è anche veloce da fare.. un bacione!

      Elimina
  14. Ciao Francy!!!!eccomi qui a contraccambiare la tua piacevolissima visita!!!sei...BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAAA!!!!sono entusiasta del tuo blog!1(mannaggia io adoro le brioches!!!ti son venuta una meraviglia!!!!Brava davvero, a prestissimo!!Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Yrma! grazie della visita e del tuo commento! benvenuta e a presto!! bacioni!

      Elimina
  15. meraviglioso una fetta lo mangerei

    RispondiElimina
  16. ma guada che pan brioche fantastico!!!!!! ne posso avere una fetta? baratto un po' di marmellata di pesche fatta da me :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Batù, non vedo l'ora! io adoro la marmellata di pesche!! Magari chiamiamo anche la Giovanna qui sopra che ne mangerebbe una fetta, ha detto. Bacioni!!

      Elimina
  17. che pan brioche fantastico! ne baratto una fetta con la marmellata di pesche che faccio io e facciamo colazione!

    RispondiElimina
  18. Un pan brioche,davvero favoloso,cotto a puntino e golosissimo.Intanto mi segno la ricetta perche' e' proprio da rifare.
    Complimenti.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  19. Francy, questo panbrioche è davvero bellissimo.. e anche ora che non è proprio momento di colazione, me ne farei una bella fetta :)

    RispondiElimina
  20. Ciao, in effetti è veramente buono. Ma ti faccio una domanda: è normale che l'impasto sia diventato molto molle tanto da costringermi ad aggiungere oltre un etto di farina?
    Credi che abbia sbagliato qualcosa?
    A cosa è dovuta la morbidezza? te lo chiedo perchè ho provato altre ricette ma in generale mi è sempre venuto piuttosto asciutto.
    Grazie mille della tua attenzione.
    Un saluto
    Raf

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! a me non è capitato che fosse così molle.. Hai usato farina 0 o 00? o un'altro tipo? le varie farine hanno delle capacità diverse di assorbimento dei liquidi. Io con le dosi riportate sopra ho ottenuto un'impasto morbido, un pò appicicaticcio se vuoi ma niente di che, con il tagliere un pò spolverato di farina sono riuscita bene ad impastare. Nota che il burro con le uova rendono il tutto più appiccicoso, ma questa è la caratteristica dell'impasto brioche. Fammi sapere! a presto, Francy

      Elimina
    2. ho usato la manitoba. e, vista l'esperienza della prima volta, la seconda ho messo un uovo intero + un rosso e l'impasto è venuto meglio, ma cmq buonissimo (praticamente mi dura per due mattine e considera che siamo in tre). Grazie e a presto
      Raf

      Elimina
  21. Ciao Francesca...ho provato la tua ricetta e sono venuti buonissimi....io però ho fatto i briochini con le gocce di cioccolato e sono venuti dei buonissimi pan goccioli ;-)!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sono passata a trovare!!! benvenuta nel mondo dei blog!

      Elimina
    2. Grazie...anche se deve ancora "nascere" il mio blog!!!

      Elimina
  22. Ciao Francesca, ho appena sfornato e assaggiato la tua ricetta, io ho solo rivisitato la forma ma l'odore che ha pervaso casa e il sapore è inesprimibile...Grazie :)

    Ps Potro linkarti nel mio blog qundo aggiungero la sezione cucina? spero di si alla prox

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sea! sono contenta che ti sia piaciuto! certo che puoi, anzi è un piacere! a presto!

      Elimina
  23. un blog fantastico, interessante e spiritoso...mi sono unita ai tuoi lettori, passa a trovarmi!

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  24. Mi sono innamorata del pan brioche quest'estate, mangiandolo per colazione in Francia :) ora lo proverò a rifare secondo la tua ricetta, spero sia altrettanto buono! Baci :*
    P.S passa per il mio blog se ti va ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao benedetta! grazie del commento. ho provato a visitare il tuo blog ma mi da errore non lo trovo... mi indichi il link? grazie!! bacioni!

      Elimina

Ditemi la vostra!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...